Stage Lab «Talenti imprevedibili»

Il modulo formativo inclusivo per il ciclo di studio bachelor della scuola superiore delle arti di Zurigo ZHdK

L’inclusione di artisti disabili nella società e nel mondo dell’arte inizia con il libero accesso alla formazione.

In Svizzera, i primi passi verso una formazione universitaria nell’ambito della danza rivolta agli artisti diversamente abili si sono compiuti nel 2017, nel quadro di un progetto di ricerca condotto dal Fondo nazionale svizzero e intitolato «DisAbility on Stage». Il progetto, realizzato presso l’Institute for the Performing Arts and Film della ZHdK, ha organizzato un ciclo di workshop di più settimane aperti ai performer disabili, agli studenti del ciclo di studio bachelor della ZHdK, nonché agli studenti del ciclo di studio master dell’Accademia Teatro Dimitri di Verscio. IntegrART e i festival associati collaborano al progetto di ricerca in qualità di partner, facendo conoscere i risultati ottenuti con i laboratori nel contesto di rappresentazioni pubbliche. Per saperne di più: disability-on-stage.ch

Nel 2019, questa forma di laboratorio teatrale è fortemente ancorata al ciclo di studio bachelor in danza contemporanea, proposto dalla ZHdK con valore di modulo formativo. Offerto per la prima volta in primavera, con l’inizio del secondo semestre 2019, e intitolato «Talenti imprevedibili», il modulo si svolge nell’arco di più settimane e si rivolge agli studenti della ZHdK e ai performer disabili. La direzione artistica è affidata Emanuel Rosenberg, direttore del Teatro Danzabile e dell’ORME Festival di Lugano. zhdk.ch/contemporarydance

A inizio estate 2019, IntegrART e i festival associati presenteranno al pubblico un breve spettacolo realizzato nell’ambito del laboratorio. Trovate qui le date dell’evento.